Cava della Scaglia: la necropoli etrusca apre le porte

CIVITAVECCHIA, 13 giugno- La necropoli etrusca “Cava della Scaglia” aprirà le sue porte per un evento organizzato dal Gruppo archeologico romano (GAR Sezione Ulpia Civitavecchia) , finanziato dalla Fondazione Co.Ri.Civ. e intitolatio “Archeo_Musica i cinque sensi“.

Situata al Km 77 di Via Aurelia Nord, la “Cava della Scaglia” è un prezioso tesoro storico che riporta i visitatori nella civiltà etrusca. Durante l’evento, che avrà luogo sabato 17 giugno dalle 17 alle ore 19.30 , l’ingresso sarà gratuito. Il programma? Un vero e proprio viaggio attraverso i cinque sensi umani. La vista sarà deliziata da una visita guidata del sito archeologico, permettendo ai partecipanti di ammirare da vicino le antiche tombe etrusche e di immergersi nella bellezza e nella grandiosità di questa cultura millenaria.

Cinzia Murolo

Il gusto avrà il suo spazio grazie a una piccola degustazione di cibi etruschi, che offrirà ai visitatori l’opportunità di assaporare i sapori autentici della civiltà antica. L’olfatto sarà sstimolato in un affascinante laboratorio di essenze antiche a cura di Cinzia Murolo. I partecipanti avranno l’opportunità di immergersi in un mondo profumato di antichi aromi, scoprendo le essenze che caratterizzavano la vita quotidiana degli antichi etruschi.

L’udito sarà stimolato da un laboratorio di strumenti etruschi a cura di Francesco Landucci, che introdurrà i visitatori ai suoni e alle melodie che riempivano l’antica necropoli. Sarà un’occasione unica per ascoltare le note che risuonavano nei tempi passati e per apprezzare la ricchezza musicale di questa civiltà.

Il tatto verrà coinvolto attraverso un’esperienza trasversale, che permetterà ai visitatori di entrare in contatto diretto con reperti e manufatti dell’epoca. Sarà un modo per comprendere la consistenza e l’autenticità degli oggetti che testimoniano la storia millenaria degli etruschi.

Durante la visita, gli alunni del rinomato Liceo musicale “Galileo Galilei” si esibiranno sotto la regia di Luca Guerini. Alle 19.30, la compagnia teatrale Skenalle per la regia di Luca Guerini propone “Calpestare le orme del segugio – Eracle il dio salvatore”.

Ultime Notizie

Vulci nel Mondo

Il più grande database online di reperti dall' Etruria

Notizie correlate