Con tre appuntamenti Montaione aderisce alla Giornata degli Etruschi 2023

MONTAIONE (FIRENZE), 4 SETTEMBRE – Il Comune di Montaione ha aderito anche quest’anno alla rassegna promossa dal Consiglio Regionale della Regione Toscana denominata Giornata degli Etruschi 2023, all’interno della quale vengono organizzati eventi volti alla valorizzazione della civiltà, della cultura e del patrimonio etrusco della Toscana. Montaione vanta molteplici tracce delle sue origini etrusche: è stato dunque organizzato un programma dal titolo Giochiamo con gli Etruschi con tre appuntamenti nel mese di settembre, co-finanziati dal Consiglio Regionale, che si terranno presso il Museo civico archeologico neel centro storico in Via Cresci 17-19. Gli eventi saranno realizzati in collaborazione con l’Associazione Archeologica della Valdelsa Fiorentina.

MontaioneSi parte martedì 12 settembre alle ore 17,00 con il primo laboratorio didattico seguito dalla visita guidata al museo, il titolo è La valigia dell’archeologo: si tratta di un’occasione per scoprire la professione dell’archeologo e l’importanza del suo ruolo per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale, con relativa attività ludica ed esperienziale. Si prosegue sabato 23 settembre, alle ore 17,00 con la conferenza La ricerca archeologica a Montaione: gli archeologi, che si sono occupati negli ultimi anni degli scavi all’interno del territorio di Montaione, racconteranno i risultati delle loro ricerche, soffermandosi soprattutto sull’insediamento di Sant’Antonio.Segue la visita guidata del museo che contiene i principali reperti etruschi ritrovati nel territorio comunale.

L’ultimo appuntamento è previsto per sabato 30 settembre, alle ore 17,00: un altro laboratorio didattico con visita guidata dal titolo L’arte della cosmesi nella civiltà etrusca. Ai ragazzi verrà illustrata la produzione delle essenze profumate nel mondo etrusco e l’importanza dei profumi negli usi, nei costumi e nella religione di questo popolo, con la creazione di un cosmetico fatto con sostanze naturali. Per i laboratori didattici è consigliata la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’Ufficio Informazioni turistiche del comune al numero 0571699255 o alla mail turismo@comune.montaione.fi.it.

La Giornata degli Etruschi ricorda il conferimento del titolo di Granduca della Toscana al Duca di Firenze Cosimo I, avvenuto il 27 agosto 1569 con una bolla papale da parte di Pio V. Quel titolo, nuovo ed insolito in quegli anni, poneva Cosimo I e i suoi successori ad un livello di prestigio che nessun altro principe italiano avrebbe potuto vantare, estendendo ufficialmente il loro governo dalla città di Firenze al territorio che fu degli etruschi. Tale avvenimento – spiega il Consiglio Regionale sulla sua pagina web – ha di fatto prefigurato l’attuale configurazione della Regione Toscana, e per questo la Giornata degli Etruschi rientra tra le iniziative che il Consiglio regionale promuove, per disposizione di legge, per celebrare ricorrenze e anniversari di particolare importanza per l’identità toscana. Oltre ai propri eventi, il Consiglio sostiene, attraverso compartecipazioni finanziarie, iniziative tematiche volte alla valorizzazione della civiltà, della cultura e del patrimonio etrusco della Toscana promosse da enti locali, musei civici e organizzazioni sociali e culturali private. (@EtruscanTimes)

Ultime Notizie

Vulci nel Mondo

Il più grande database online di reperti dall' Etruria

Notizie correlate