Giornate Europee del Patrimonio: il 24/9 in visita guidata a Macchia delle Valli

MACCHIA DELLE VALLI, VETRALLA (VT), 16 SETTEMBRE – Domenica 24 settembre alle ore 10.00, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio che quest’anno coincidono con il Festival della Scienza e della Ricerca, sarà possibile visitare il sito di Macchia delle Valli e apprezzarne, per chi vorrà, gli straordinari reperti conservati nel Museo Nazionale Etrusco della Rocca Albornoz, grazie ad una iniziativa congiunta della Soprintendenza ABAP per la Provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, dell’Università della Tuscia e della Direzione Regionale Musei Lazio. Guidera’ la visita guidati Marina Micozzi, professoressa di Etruscologia dell’Università della Tuscia.
Immerso in un bosco di querce nel cuore dell’antica selva cimina, il santuario rupestre di Macchia delle Valli è uno dei luoghi archeologici più suggestivi della Tuscia. Il santuario era dedicato a Demetra, l’etrusca Vei, divinità della vegetazione e della fertilità, il cui culto prevedeva spesso l’accesso a luoghi nascosti, raggiungibili per percorsi impervi, riservati solo agli iniziati. La collocazione e un poderoso rituale di obliterazione hanno protetto il santuario fino al 2006, quando lo scavo della Sovrintendenza ha messo in luce una piccola cella intatta, nascosta per millenni tra gli anfratti rocciosi, che racchiudeva ancora la statua e gli arredi di culto in situ: una scoperta davvero eccezionale.
Per informazioni e prenotazioni: sabap-vt-em.eventi@cultura.gov.it
(@EtruscanTimes)

Ultime Notizie

Vulci nel Mondo

Il più grande database online di reperti dall' Etruria

Notizie correlate