Gli Etruschi raccontati dal fumetto, una conferenza all’ETRU di Roma

ROMA, 21 MAGGIO – Domani il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma ospita una conferenza che esamina la possibilità di raccontare la civiltà etrusca con un linguaggio diverso e nuovo: il fumetto.

Il collettivo di fumettisti indipendenti di Storiebrute affronterà nella conferenza il tema della civiltà etrusca e della sua complessità come esempio interessante di narrazione per i diversi pubblici.

Il fumetto è un medium che può raccontare mondi ed epoche molto diverse e lontane da noi. Grazie a storie e personaggi coinvolgenti, il fumetto può diventare uno strumento visivo incredibile per riprodurre e ricostruire scenari storici e contesti archeologici scomparsi. Più le epoche sono lontane e più è difficile e complesso il lavoro di ricerca e recupero delle informazioni.

Tra gli interventi previsti Luca Mazzocco, archeologo del Museo ETRU, con un contributo dal titolo ‘Etruschi a fumetti: un viaggio nella nona arte”.

Ultime Notizie

Vulci nel Mondo

Il più grande database online di reperti dall' Etruria

Notizie correlate